Accesso Studenti
    • 17 GIU 15
    • 0
    Maturità 2015: i temi di italiano

    Sono uscite le tracce per la Maturità 2015 sulla prova di italiano, l’autore per l’analisi del testo è Italo Calvino con il suo “Il sentiero dei nidi di ragno“, un romanzo del 1947.

    Per il tema storico invece la traccia proposta ai ragazzi è una riflessione sulla Resistenza.

    Per l’attualità si parla di un brano del premio Nobel Malala e si riflette sul diritto all’istruzione, si prende spunto da una frase famosa: “Un bambino, un insegnante, un libro e una penna possono cambiare il mondo” questa è la citazione di Malala Yousafzai.

    Per il saggio breve in ambito storico politico si parla del Mediterraneo e delle sfide dl XXI secolo, mentre per il saggio in ambito socio economico la traccia è “Le sfide del 21 secolo e le competenze del cittadino nella vita economica e sociale”.  

    Per il saggio tecnico scientifico si torna a parlare dello sviluppo tecnologico, ecco la traccia:” Lo sviluppo scientifico e tecnologico dell’elettronica e dell’informatica ha trasformato il mondo della comunicazione che oggi è dominato dalla connettività. Questi rapidi e profondi mutamenti offrono vaste opportunità ma suscitano anche riflessioni critiche”. Questa tipologia di traccia che parla delle nuove tecnologie è stata riproposta diverse volte, a partire dagli anni 2000.

    In questo esame di maturità arriva però per la prima volta lo smartphone e la cultura dei “sempre connessi”, tra i materiali,  il testo “Dove sei? Ontologia del telefonino” di Maurizio Ferraris e “Con smartphone e social e’ amore (ma dopo i 60 anni)” di Daniele Marin.

    I due brani parlano di come siano mutati i rapporti sociali con l’introduzione diffusa del telefonino e dello smartphone. Si analizzano tutti i cambiamenti che la vita ha subito e quanto la vita sia diventata fluida, con l’impossibilità ora di impostare una separazione tra vita familiare e vita lavorativa e la difficoltà a ritagliarsi spazi intimi della propria esistenza.

    Per il saggio breve o articolo di giornale in ambito letterario si parla di letteratura come esperienza di vita.

    Meno materiali da leggere per ispirarsi e commentare le tracce e più concentrazione sulle tracce che sono sicura consentiranno a tutti di trovare la loro vocazione”, queste le parole del ministro Stefania Giannini.

    Inoltra ricorda che quest’anno debuttano i nuovi indirizzi introdotti  dalla riforma Gelmini, è che si è provato a rendere la prova di italiano più bella ed affascinante per i maturandi.

    Poi il ministro lancia l’in bocca al lupo a tutti gli studenti, questo poco prima dell’apertura delle buste con le tracce dei temi della Maturità.

     

     

Come può aiutarti ISU Centro Studi

  • Vuoi prepararti per il Diploma?

    ISU ti prepara per il Diploma in sede e Online!

  • Vuoi una lista dei nostri Corsi?

    Scopri il corso adatto a te! Studia con ISU!

  • Vuoi conoscere il nostro Istituto?

    Scopri dove siamo! Vieni all' ISU Centro Studi!

  • Vuoi studiare con i nostri Docenti?

    Segui i nostri corsi in sede, preparati con ISU!

  • Vuoi studiare da casa?

    Studia da casa con ISU online

  • Vuoi rimanere aggiornato?

    Il nostro Blog ti fornira informazioni scolastiche!