Accesso Studenti
    • 19 GIU 15
    • 0
    Invalsi 2015: le prove per gli studenti della terza media

    Oggi mezzo milione di studenti della terza media ha affrontato la prova Invalsi 2015 per l’esame finale.

    I ragazzi hanno svolto le prove di Matematica, Italiano, Lingue straniere ed oggi invece affrontano la prova nazionale, identica in tutta Italia.

    Le prove affrontate precedentemente sono state predisposte dalle proprie commissioni d’esame, ed hanno rispettato scadenze decise in autonomia dalle singole scuole.

    La prova Invalsi è stata invece decisa dall’istituto nazionale di valutazione per verificare i livelli di apprendimento degli studenti su Italiano e Matematica.

    Per affrontare la prova i ragazzi hanno 75 minuti per ciascuna materia, il voto massimo che possono ottenere è di 10/decimi.

    Se non si supera la prova comunque non si verrà bocciati, infatti l’Invalsi è solo una delle prove e fa media con tutti gli altri scritti e con l’orale. Le voci in totale sono ben 7, sono queste che andranno a comporre il voto finale, quindi l’Invalsi incide solo per un 1/7.

    Nelle scuole oggi solo il presidente ed i professori nominati come vigilanti, e nella fascia oraria della prova non è stato consentito l’accesso ad estranei nella scuola, ovviamente è stato interdetto l’utilizzo di qualsiasi apparecchio telefonico o telematico.

    Le prove hanno cinque versioni differenti, le domande sono uguali per tutti gli studenti ma sono state inserite in ordine diverso.

Come può aiutarti ISU Centro Studi

  • Vuoi prepararti per il Diploma?

    ISU ti prepara per il Diploma in sede e Online!

  • Vuoi una lista dei nostri Corsi?

    Scopri il corso adatto a te! Studia con ISU!

  • Vuoi conoscere il nostro Istituto?

    Scopri dove siamo! Vieni all' ISU Centro Studi!

  • Vuoi studiare con i nostri Docenti?

    Segui i nostri corsi in sede, preparati con ISU!

  • Vuoi studiare da casa?

    Studia da casa con ISU online

  • Vuoi rimanere aggiornato?

    Il nostro Blog ti fornira informazioni scolastiche!